PLANET DRUM BRINDISI, PARTE LA NUOVA SCUOLA

La scuola di batteria e percussioni “Planet Drum” di Brindisi si rinnova ed apre le iscrizioni ai corsi e laboratori per adulti e ragazzi.

LOGO PLANET DRUMLa scuola, ora gestita dalla neonata associazione di promozione sociale “Guerrilla Artis”, è rivolta sia a chi desidera avere il primo approccio con lo strumento che chi desidera perfezionare la propria tecnica e stile.

Importante novità è rappresentata, oltre che dai rinnovati locali, dalla guida passata a Tore Nobile, attuale gestore del Binario 23, ed ex fondatore del Dopolavoro live club di Brindisi, ma soprattutto già docente di batteria a Bologna e batterista di diverse importanti formazioni di caratura nazionale.

E’ lo stesso Tore Nobile a presentare questa sua nuova avventura: “Dopo venti anni di esperienza per l’Italia e l’estero, ritornare nella mia Brindisi, mettendo al centro la mia passione primordiale, quella per cui ho tanto studiato prima ed è stata poi il mio mestiere dopo, è una grande emozione. Suonare ed insegnare è la massima proiezione della mia passione verso la vita, farlo di ritorno nella mia città assume un significato ancora più importante per me. Vorrei mettere al servizio questa passione verso tutti coloro che, con me, vorranno esplorare questo pianeta chiamato batteria”.

PLANET DRUM - TORE NOBILE - BRINDISIFormatosi presso l’Um (Università della musica) di Roma e il Conservatorio di “A. Buzzolla” di Adria (Rv), Tore Nobile ha fra le sue principali collaborazioni, quella con  Alma Jazz Orchestra, Dams jazz Orchestra, Jolaurlo, Pangea Orchestra, Le Quartier Tzigane, finanche con Paolo Fresu, Nico Menci, Marco Tamburini, Emir Lopez, Massimo Zanotti, Barresi Project, Teo Ciavarella. ed altri ancora; numerose le sue partecipazioni a festival importanti quali Umbria Jazz, Heineken Jammin Festival, Primo Maggio Piazza S. Giovanni di Roma e non solo.

Il Planet Drum offrirà, nello specifico, corsi per ragazzi ed adulti, ludo drum (età compresa fra i 4 ed i 7 anni), corsi intensivi, stage e seminari, laboratori, rent backline e sala studio . Le lezioni si terranno dal lunedì al sabato (dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 20) e la prima lezione di prova è gratuita.

Domenica 26 febbraio, a partire dalle ore 18, è prevista un open day all’interno del quale verrà appunto presentata la scuola, i metodi e le dinamiche dei corsi.

Il nuovo Planet Drum di Brindisi, ubicato in Vico Lungo 15 (parallela di via provinciale per San Vito), è attrezzata con due sale insonorizzate e climatizzate, una sala-stage, tutte attrezzate da batterie professionali, batterie per bambini, set di percussioni ed impianti audio e video.

Sin d’ora è possibile prenotare o richiedere maggiori informazioni presso la sede, o via mail a planetdrumbrindisi@gmail, o tramite tel 388 9953361 o attraverso la pagina ufficiale Facebook ‘Planet Drum Brindisi’.